27 – 28 e 29 Settembre 2018: 60° Anniversario del 1° Congresso della WFD – World Federation of the Deaf e Giornata Mondiale del Sordo 2018 – ROMA

21 Settembre 2018 – XXV Giornata Mondiale Alzheimer
21 settembre 2018
Giornata Mondiale del Cuore, 29 settembre 2018
27 settembre 2018

27 – 28 e 29 Settembre 2018: 60° Anniversario del 1° Congresso della WFD – World Federation of the Deaf e Giornata Mondiale del Sordo 2018 – ROMA

Nell’ambito nelle celebrazioni della Settimana Mondiale del Sordo, l’ENS festeggia il 60° anniversario del 1° Congresso WFD e la Giornata Mondiale del Sordo 2018: istituzioni, associazioni, artisti e cittadini uniti per dare visibilità alla “comunità invisibile”, la comunità sorda.

Obiettivo generale dell’iniziativa sarà quindi – nel contesto di un’iniziativa celebrativa di rilevante valore artistico e culturale – dare visibilità alla comunità sorda, ponendo altresì l’accento sull’impellente necessità di garantire alle persone con disabilità uditiva interventi e politiche atte ad un pieno inserimento ed integrazione nel tessuto sociale, lavorativo, culturale. Persone sorde ed udenti insieme saranno unite nella partecipazione ad un’iniziativa dal forte impatto sociale e di rilevanza internazionale e le cui finalità andranno ben oltre il più diretto scopo celebrativo, per fortificare un network territoriale finalizzato al raggiungimento del riconoscimento della Lingua dei Segni da parte dello Stato, in linea con il Programma d’azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità approvato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nell’ambito della V Conferenza Nazionale sulle politiche per la disabilità. 

Il tema “Con la lingua dei segni, tutti sono inclusi!” è condiviso per la prima volta con la Giornata internazionale delle lingue dei segni (IDSL).

I membri della comunità internazionale dei non udenti si riuniscono in questo periodo per promuovere lo status delle lingue dei segni e dei diritti dei non udenti.
L’inclusione e la partecipazione paritaria nella società richiedono che le lingue dei segni siano accessibili, rispettate e sostenute, per raggiungere uno degli obiettivi di sviluppo sostenibile stabiliti dalle Nazioni Unite.

Iniziative previste su territorio nazionale:

Per celebrare il 60° anniversario della Giornata Mondiale del Sordo, per il 27 e 28 settembre l’Ente Nazionale Sordi – Onlus ha organizzato una serie di visite guidate accessibili alle persone sorde segnanti italiane e straniere in alcuni dei principali luoghi della cultura di Roma e del mondo:

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del nostro MAPS – Musei Accessibili per le Persone Sorde, una delle attività dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018. La Giornata Mondiale del Sordo è l’appuntamento più importante dell’anno per la comunità sorda; è l’occasione che la cosiddetta comunità invisibile ha per prendersi la visibilità che troppo spesso le viene negata e per richiedere quei diritti che ancora non le sono riconosciuti. Tra questi c’è il diritto a godere pienamente delle arti e a partecipare attivamente alla vita culturale del Paese. Queste visite guidate accessibili, che inoltre cadono nella Giornata Mondiale del Turismo, vogliono dare l’opportunità alle persone sorde di avere un’esperienza di visita piacevole e completa e dimostrare che l’accessibilità è un vantaggio per tutti.

Per partecipare alle visite guidate elencate, è necessario prenotarsi su eventbrite.it, apposita piattaforma online per la gestione di eventi. Per ogni museo è stata creata una pagina dedicata per l’iscrizione. Ecco i link:

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA VISITA AL MUSEO NAZIONALE ROMANO

CLICCA QUI PERE ISCRIVERTI ALLA VISITA A LA GALLERIA NAZIONALE

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA VISITA AI MUSEI VATICANI

I posti sono limitati, quindi consigliamo di prenotarsi il prima possibile.

PROGRAMMA VISITE GUIDATE

Fonti:
World Federation of the Deaf

Progetto MAPS – Ente Nazionale Sordi