Al via il National Geographic Festival delle Scienze

ProgettoDIRE
DIRE – Diabete, Informazione, Responsabilità, Cultura: l’inchiesta di Quotidiano Sanità
27 aprile 2017
CeliachiaAppuntamenti3
Settimana nazionale della Celiachia: gli eventi più importanti
12 maggio 2017

Al via il National Geographic Festival delle Scienze

NationalG

Da oggi fino al 14 maggio si terrà all’Auditorium Parco della Musica di Roma la XII edizione del National Geographic Festival delle Scienze, il cui tema, quest’anno, è Il cambiamento.

Nella giornata di chiusura del festival, domenica 14 maggio alle ore 18.00 nella Sala Sinopoli, si terrà Conoscere l’universo, Esplorare il corpo umano. La fisica che cambia la medicina, un dialogo in tre atti sul legame che dagli albori della scienza moderna unisce l’esplorazione del cosmo e quella della materia di cui siamo fatti.

Musica, brevi documentari, video-scenografie e letture condurranno alla scoperta di come la ricerca sui costituenti elementari della materia abbia portato allo sviluppo di strumenti sempre più potenti, utili a esplorare e curare il nostro corpo e a comprendere l’intreccio di miliardi di connessioni neuronali che costituiscono il nostro cervello.

Un filo sottile, fatto di aneddoti, guiderà alla scoperta del percorso imprevedibile che ha portato allo sviluppo delle tecnologie che oggi usiamo per le analisi cliniche e attraverso cui otteniamo immagini del nostro corpo, dati fisici, chimici e genetici, aprendo così le porte a una nuova idea di prevenzione e di cura in medicina.

L’iniziativa, organizzata dall’ INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare insieme a Assobiomedica, è moderata dalla giornalista Silvia Bencivelli che farà dialogare Marco Durante, direttore del TIFPA di Trento, esperto di protonterapia, Antonio Zoccoli, membro della giunta esecutiva INFN, fisico dell’esperimento ATLAS al CERN, e Luca Ravagnan della start-up WISE associata a Assobiomedica.

Per acquistare i biglietti clicca qui

Informazioni sul Festival

Segui l’evento su Facebook